Riabilitazione respiratoria

32La riabilitazione respiratoria è una disciplina mirata al trattamento non farmacologico dei pazienti con malattie respiratorie ad andamento cronico. Si effettua attraverso esercizi di fisioterapia toracica, di allenamento dei muscoli respiratori ed esercizi di allenamento fisico della muscolatura generale.

La riabilitazione pneumologica è indicata per pazienti affetti da bronchite cronica, enfisema, bronchiectasie, asma bronchiale, fibrosi polmonare, oltre che per soggetti con disturbi respiratori del sonno e insufficienza respiratoria di qualsiasi origine. È inoltre utile per pazienti in attesa di interventi chirurgici, soprattutto al torace, o reduci da interventi chirurgici in genere.

Lo scopo di questa terapia è quello di ridurre la compromissione fisica e patologica, incrementare la performance fisica e mentale dei pazienti e favorirne il reinserimento sociale.

 

I vantaggi della riabilitazione respiratoria sono:

  • Miglioramento della respirazione grazie alla riduzione del danno funzionale respiratorio avvertito dal paziente.
  • Incremento dell’attività fisico-motoria grazie al miglioramento della capacità respiratoria.
  • Incremento della performance fisica.